KWGN
Cerca tutto KWGN:
DLC Quest

PC/Mac

Going Loud Studios / Going Loud Studios

DLC Quest e' un Action - Platform prodotto nel 2013.
Il gioco, di Breve durata e acquisito via Humble Bundle nella versione Standard, e' stato Terminato da KWGN nel 2014. Questo gioco e' stato inserito nel database il 06/01/2014 all 13:21 e Aggiunto il 06/01/2014 all 13:22.

Achievements
Punti: 0 su 0 (0%)
Numero: 0 su 0 (0%)

La valutazione di KWGN per DLC Quest e':

Voto
Descrizione
su 10
8
Gameplay
8.5
Design
8
Presentazione
8.5
P-appeal
8
Complessivo

2 recensioni da parte dei recensori di KWGN:

Bianca
Giocato come Collezionista e Da collezione nel 2014.
Inserito il 10/11/2014 all 17:25 e al 30/11/1999 all 02:00
Nessun commento.
N/A
Gameplay: N/A
Design: N/A
Presentazione: N/A
P-appeal: N/A
KesieV
Giocato come Single Player e Terminato nel 2014.
Inserito il 02/06/2014 all 09:54 e Modificato al 02/06/2014 all 10:34
Un minuscolo platform, questo DLC Quest, ma dalla grande potenza. DLC Quest racconta la storia di un anonimo ma concreto eroe costretto a farsi strada in un mondo consumato dai contenuti scaricabili, dove dalle piu' semplici animazioni alla possibilita' di saltare, e' necessario acquistare questo o quel DLC. Sebbene possa sembrare semplicemente un titolo di (giustissima) denuncia, DLC Quest non si limita a concentrarsi sul messaggio ma lo fa sfoggiando un buon design, non risparmiandosi nei colpi di scena o in un buon level design - raggiungendo delle piacevolissime punte di metroidvania, dove, per poter proseguire, e' paradossalmente necessario acquistare un DLC sbloccato lungo il tragitto, costringendo al backtracking. Ma la critica mossa al mondo dei videogiochi la fa da padrona - fatta stavolta in maniera piu' costruttiva e pratica di un The Stanley Parable: DLC che devastano gameplay e interi mondi creativi, in-game advertising ad ogni costo, acquisti in-app per chi vuole tutto e subito, cliche' vuoti fatti solo per adescare potenziali acquirenti. Un orrore che non esiste solo per pura malvagita' ma perche' esiste sempre un giocatore disposto a scendere a compromessi. Insomma: non denuncia il videogioco come media ma pugnala il giocatore con argomenti solidi, ridendo con lui e di lui. Non e' un gioco complesso ma nemmeno troppo semplice, da suggerire a qualche amico ormai perso nel torbido mondo dei freemium e dei pay-for-win.
8
Gameplay: 8
Design: 8.5
Presentazione: 8
P-appeal: 8.5

E questo e' quanto.